Avascan è Top Sponsor a Crypto Coinference, la principale conferenza nazionale dedicata a criptovalute e Blockchain, che si terrà a Bologna il 5 e 6 Maggio 2022.

Avascan è un gruppo indipendente che lavora per sviluppare l’explorer integrato per la rete di blockchain Avalanche.

“Da Crypto Coinference ci aspettiamo di incontrare e connettere con un grande numero di sviluppatori italiani e di analisti che vogliono entrare nel mondo crypto. Siamo una realtà in forte crescita e vogliamo espandere il team il più possibile con personale italiano, per fare crescere e guidare la formazione di profili estremamente competenti e competitivi nel mercato internazionale delle crypto.”Giacomo Barbieri, Chief Operating Officer.

Avascan è nato dall’esigenza dell’Avalanche Foundation di trovare un team che sviluppasse a mantenesse un explorer indipendente, con l’obiettivo di mappare il meglio possibile tutta la rete Avalanche. Essendo una rete di blockchain, Avalanche ha una forte componente di eterogeneità: nella rete ci sono validatori che possono raggrupparsi in subnet e validare diverse blockchain, che a loro volta possono avere diversi token.

“Alla Crypto Coinference porteremo un assaggio dell’esperienza Avalanche e della forza di Avascan. Abbiamo organizzato un panel con Trader Joe, il più grande DEX su Avalanche e uno dei più grandi DEX dell’intera industria crypto, per fare il punto sul passato, presente e futuro di Avalanche da chi, come noi, lo vive da dietro le quinte.” – continua Barbieri.

L’obiettivo di Avascan è quello di rendere questa complessità comprensibile agli utenti finali, mentre Avalanche diventa uno dei top player nell’industria blockchain.

La sua mission è quindi di diventare il primo punto di ingresso al mondo Avalanche per utenti, analisti e sviluppatori.

“Lo facciamo con una vision molto chiara che si realizzerà in passaggi sequenziali: DeFi-friendly, Multi-subnet e Tokenized.

Con il primo passaggio, DeFi-friendly, miglioreremo l’esperienza a cui gli utenti sono abituati quando navigano tra le transazioni e gli indirizzi di una rete distribuita, mostrando in maniera sempre più chiara le relazioni tra i vari indirizzi e le caratteristiche di ogni dapp rilevante.

Con il secondo passaggio, Multi-subnet, indicizzeremo tutte le subnet rilevanti su Avalanche e daremo a utenti e analisti gli strumenti utili per capire come le subnet si relazionano, come trasferiscono valore e quanto valore apportano all’intero ecosistema Avalanche.

Con il terzo passaggio, lanceremo SCAN, il primo token rilasciato da un explorer, con delle funzionalità mai viste prima su un explorer.”

Per conoscere il team di Avascan basterà partecipare a Crypto Coinference, quindi, non resta che iscriversi su cryptocoinference.com