Anche quest’anno, SEED Venture conferma la sua partecipazione come Diamond Sponsor a Crypto Coinference, principale conferenza nazionale dedicata a cryptovalute e blockchain, che si terrà a Bologna il 5 e 6 Maggio 2022.

Il progetto nasce per collegare il settore imprenditoriale rappresentato dalle startup dell’economia reale con la liquidità della “DeFi”, ovvero la finanza decentralizzata.

SEED Venture è una piattaforma blockchain-based completamente decentralizzata in grado di offrire una vera “inclusione finanziaria”, affinché ognuno possa partecipare al mondo del crowd investing e del finanziamento alle startup in un ambiente liquido e con minori rischi, trasparente e privo di fiducia verso terze parti. L’obiettivo è quello di diventare uno standard nei servizi di venture investing, utilizzabile da tutti coloro che hanno avuto ed hanno tutt’ora limitato accesso all’investimento in startup (il crowd), grazie alla tokenizzazione di asset class tradizionali e a un’esperienza utente accessibile, semplice e compliant.

La sua mission è tanto ambiziosa quanto indispensabile: creare un match peer to peer puro tra investitori che detengono valute digitali e startup early stage, attraverso un design (la cosiddetta tokenomics) in grado di risolvere il sentito problema dell’illiquidità, e allo stesso tempo capace di mitigare i rischi e le tempistiche associate a tale tipologia di investimento. Quei problemi che, se effettivamente risolti, permetterebbero al crowd investing di esprimere il suo massimo potenziale.

“Ritengo che già la Digital Edition di Crypto Coinference di gennaio abbia confermato la grande crescita del settore, oggi molto più maturo rispetto all’edizione del 2019 e soprattutto pronto ad accogliere i tanti che in questi due anni e mezzo si sono avvicinati a questo nuovo mondo, ancora in divenire. Per la tanto attesa edizione “in presenza” del 2022 sono convinto che qualità e contenuti saranno altrettanto eccellenti (viste le prime indicazioni del programma), e mi aspetto un pubblico che oggi ancor di più voglia vedere e toccare con mano strumenti comprensibili, concreti e facilmente accessibili.” – Dichiara William Pividori, CEO di SEED Venture

Il 2022 rappresenta il go-live della piattaforma V.2, nata all’esito di un lungo periodo di test, grazie alle risposte ricevute direttamente dal mercato in termini di evoluzioni tecnologiche e nuove tendenze.

“L’edizione 2022 di Crypto Coinference è giustamente molto attesa dalla comunità cripto in considerazione di quanto accaduto in questi due anni e mezzo sia nel comparto, sia più in generale nel mondo. – Ci anticipa Sergio De Prisco, Co-Founder & Strategist dell’azienda. – Il team di SEED Venture tiene molto a questo evento, anche perché la prima edizione del 2018 fu la prima uscita pubblica del progetto, di fronte ad una platea competente ed informata, e alla quale abbiamo raccontato il mondo del venture capital, il suo funzionamento e tutte le problematiche che con la nostra piattaforma volevamo provare a superare. Da allora il mercato è maturato e, in parallelo, SEED Venture si è evoluto, osservandolo ed evolvendosi a sua volta. Oggi siamo pronti a presentare i risultati raggiunti e, soprattutto, ad annunciare in concreto il funzionamento della piattaforma a chiunque, startup o investitori, siano pronti a sperimentare una forma di raccolta di capitale di rischio senza precedenti. E, soprattutto, la centralità del token nativo della piattaforma per tutti gli holders attuali e futuri di SEED.

Per conoscere tutte le novità che presenterà SEED Venture basterà partecipare a Crypto Coinference non resta che iscriversi su cryptocoinference.com e segnarsi in calendario le date del 5 e 6 maggio. Appuntamento al FICO di Bologna.