ConferenceCrypto Coinference 2020
[ 31 Marzo 2020 by giovanna 0 Comments ]

Il 26 Novembre a FICO Eataly World di Bologna arriva Crypto Coinference 2020

31 Marzo 2020 – Crypto Coinference si prepara per un’edizione super! Quest’anno la principale conferenza italiana dedicata alle criptovalute e blockchain si terrà Mercoledì 25 e Giovedì 26 Novembre in una location d’eccezione: FICO Eataly World a Bologna, il parco del cibo più grande del mondo. “Stiamo tutti vivendo un periodo molto particolare, ma sappiamo anche che finirà e per questo vogliamo già guardare avanti, con forza e determinazione. Stiamo lavorando sodo per realizzare davvero un’edizione sorprendente di Crytpo Coinference – anticipano gli organizzatori Francesco Redaelli e Federico Lagni “L’evento è cresciuto molto e abbiamo voluto apportare ulteriori forti migliorie che verranno indubbiamente apprezzate dal pubblico, tra tutte quella di una nuova location con uno stage molto più grande e autorevole.”

 

La presentazione della nuova edizione di Crypto Coinference, la terza, è abbinata anche ad un nuovo e moderno sito, molto più completo del precedente. Sullo stesso, da oggi sono aperte le vendite dei biglietti, sia in Euro che in Bitcoin, per i primissimi posti estremamente scontati. A riguardo, spicca un’altra novità particolare, introdotta come contromisura al momento economico che stiamo vivendo: una nuova tipologia di biglietto, denominata Visitor, che consente l’accesso all’evento ad un prezzo dimezzato rispetto alla precedenti edizioni. Con l’attuale tariffa Super Early Bird, infatti, è possibile acquistare il biglietto Visitor al prezzo di 39 € IVA inclusa.

 

Crypto Coinference 2020 sarà, quindi, un’edizione Super, ricca di queste novità ma che manterrà salde le caratteristiche che gli hanno permesso di essere particolarmente apprezzato: tanti speaker nazionali e internazionali rigorosamente selezionati, contenuti formativi di qualità, la partecipazione dei player più importanti del mondo crypto e blockchain, i momenti di networking con gli Ambassador di Crypto Coinference e la community cripto e blockchain italiana.

 

Oltretutto, proprio per valorizzare la grande capacità relazionale dell’evento, le tante personalità presenti a Crypto Coinference potranno essere incontrate in anteprima dal vivo alla VIP Networking Dinner, l’esclusiva cena di Mercoledì 25 Novembre dedicata ai possessori dei biglietti VIP Premium. Sarà un’occasione unica per incontrarci in un contesto esclusivo, scambiare esperienze e creare relazioni da poter coltivare già il giorno dopo, durante l’evento.

 

Giusto per ricordare alcuni Speaker che nel corso edizioni sono saliti sul palco di Crypto Coinference, possiamo citare: Teck Chia (Head of Binance X), Mariana Gospodinova (General Manager Europe di Crypto.com), Georgy Sokolov, (Co-Founder di Wirex), Jovan Gavrilovic (Head of Europe di OKCoin), Elena Lavezzi (Head of South Europe di Revolut), Maria Woncisz (Country Manager Italy & France di Luno), Gian Luca Comandini (Co-Founder di Blockchain CORE), Giacomo Zucco, (Founder di BHB Network), Pietro Lanza (General Manager in Intesa di IBM),  Demetrio Migliorati (Head of Blockchain at Banca Mediolanum), Massimo Chiriatti, (CTO Blockchain in IBM), Christian Miccoli (Co-Founder & Co-CEO di Conio) e molti altri!

 

Come ogni anno, le varie tipologie di ticket sono disponibili con una quantità limitata, pertanto per pagare il meno possibile ti consigliamo di acquistare subito il tuo biglietto!

Non resta che segnarsi in calendario le date del 25 e 26 novembre e riservare subito il proprio posto a Crypto Coinference 2020: i biglietti in Super Early Bird sono pochissimi!

 

Crypto Coinference 2019
[ 31 Ottobre 2019 by giovanna 0 Comments ]

Biomine è Platinum Sponsor di Crypto Coinference 2019

Biomine sarà a Crypto Coinference 2019 in qualità di Platinum Sponsor, il 14 Novembre a Milano.

Biomine è un’azienda che si occupa dell’unica componente reale del mondo delle criptovalute: il mining. Non è mero profitto, i servizi e le startup blockchain-based che stanno nascendo anche in Italia necessitano di mining diretto o di gestire nodi nel territorio e nel pieno rispetto delle normative. E’ un’attività, quella del miner, che si è evoluta tecnicamente in questi 10 anni dalla nascita di Bitcoin grazie principalmente alla passione di migliaia di piccoli sviluppatori indipendenti e nascosti.

Oggi la produzione di hardware per il mining conta su realtà consolidate dai fatturati miliardari distribuite tra Cina e USA principalmente, la Mission di Biomine consiste nel portare le conoscenze e gli sviluppi della deep-mining community sul campo Italiano, contribuendo e creando costantemente soluzioni per migliorare l’applicabilità di questa tecnologia nei nostri territori, grazie anche ai brevetti in corso di studio che sfruttano l’acqua delle centrali idroelettriche anche per raffreddare gli hardware abbattendo i costi di raffreddamento fino all’80% oltre che per generare energia pulita. L’azienda può garantire condizioni uniche nel contesto italiano, grazie alla fonte energetica a basso costo, 100% green, alle collaborazioni internazionali sullo sviluppo di hardware ed alle competenze acquisite in ormai 7 anni di esperienza.

Dopo aver presenziato tra il pubblico lo scorso anno, consideriamo Crypto Coinference il miglior palco italiano in ambito crypto dove farci conoscere e presentare le nostre potenzialità in un campo difficile da sviluppare in Italia come il mining. – racconta Gianluca Lilla, R&D manager in Biomine – Alla conferenza presenteremo l’attività della nostra azienda dal punto di vista tecnico: cosa facciamo e sopratutto come lo facciamo, come riusciamo a sfruttare l’acqua per ottimizzare il mining. Poi esporremo il nostro core businness suddiviso in varie branchie: dall’Housing per minatori già esperti che possono risparmiare e diventare green spostando i propri hardware presso le nostre biofarms creando una green-mining community, al servizio completo di gestione in Hosting, alle consulenze per la realizzazione di mining farms energeticamente sostenibili, fino alla vendita pura di hardware. A tal proposito presenteremo l’anteprima di un nuovo hardware Fpga sviluppato in collaborazione internazionale dedicato anche al mining di Ethereum con rese 10 volte superiori alle migliori soluzioni ad oggi disponibili al mondo.”

A Crypto Coinference, Biomine interverrà con uno speech, inoltre sarà possibile incontrare il team al proprio stand, sempre il 14 novembre a Milano.

Crypto Coinference 2019
[ 24 Ottobre 2019 by giovanna 1 Comment ]

Cam.TV è Top Sponsor di Crypto Coinference 2019

Cam.TV parteciperà come Top Sponsor a Crypto Coinference 2019, la conferenza italiana sulle cripto valute e blockchain, in scena 14 novembre a Milano.

La conoscenza di Crypto Coinference è avvenuta tramite un passaparola, in pieno stile social network. – racconta Marco Minin, CFO in Cam.TVLe relazioni sociali, che sono alla base del nostro progetto, ci hanno portato a contatto con la conferenza dove il networking ha creato importanti connessioni. Per noi, Crypto Coinference è l’appuntamento più importante in Italia dove poter esporre un progetto come quello di Cam.TV che coniuga tecnologie web con tecnologie basate su blockchain”.

Cam.TV è la start up digitale italiana che ha introdotto l’omonima piattaforma web, social network in cui i “like” valgono denaro. Scopo con cui è nato il progetto è trasformare il riconoscimento del talento umano in guadagno concreto, rivoluzionando il mondo dei social network: non più solo segnale di apprezzamento, il like, che in Cam.TV è legato ad una criptovaluta chiamata LKSCOIN.

A questa edizione di Crypto Coinference presenteremo Cam.TV come piattaforma social multi servizi e la moneta LKSCOIN come payment token che ad oggi gira già su Cam.TV. Cam.TV è molto più che un social network e integra nella stessa piattaforma digitale diverse funzionalità (mostrare un servizio/prodotto, gestire il rapporto con i clienti, pagare), che un utente tradizionalmente trova frammentate in strumenti differenti (sito, social network, blog, piattaforme e-commerce, video ed e-learning). Cuore del progetto è il servizio di chat e videocall che, per la prima volta in un social network, consente conversazioni sicure e criptate con sistema di pagamento integrato.” Ci anticipa Marco Minin.

Per le sue caratteristiche, Cam.TV si rivolge a una vasta tipologia di utenti: social network user, youtuber, gamer, blogger, cripto investitori, investitori istituzionali e del mercato finanziario tradizionale, formatori, consulenti, aziende. Il modello di business si basa su 3 fonti di reddito: la vendita di servizi aggiuntivi in abbonamento, le commissioni sulle transazioni in denaro, le inserzioni a pagamento per promuovere il proprio canale online.

Crediamo nella tecnologia blockchain e attraverso LKSCOIN contiamo di poter fornire al mercato uno strumento utile per incentivare l’utilizzo delle criptovalute per l’acquisto di beni e servizi. LKSCOIN non è solo un’idea, è già una realtà operativa: la case history di Cam.TV, piattaforma dove la nostra criptomoneta è utilizzata, offre la dimostrazione concreta che il sistema funziona. – Omar Baruzzo, portavoce di LKS Foundation, creatrice della criptovaluta LKSCOIN.-  LKSCOIN è una criptovaluta in grado di coniugare il valore economico a quello reputazionale. All’interno di Cam.TV, i LKSCOIN possono essere utilizzati come forma di pagamento per i servizi ricevuti dagli altri utenti, come consulenze professionali o la scrittura di un testo. Oppure possono essere impiegati anche solo per premiare e sostenere altri membri della community. A Crypto Coinference spiegheremo come funziona il wallet in cui accumulare i LKSCOIN, come convertirli in moneta legale (euro, dollaro, sterlina) in modo semplice e sicuro e come evolverà questa criptomoneta nel prossimo futuro.”

L’avventura di Cam.TV nasce nel 2015, dalla visione dell’attuale CEO Gabriele Visintini e dall’eccellenza tecnologica delle soluzioni di 3technology. Visintini è la mente dietro alla quale si cela il successo di Promogames e Mosajco. La prima è un’azienda con più di dieci anni di attività protagonista assoluta del mercato dei giochi promozionali online in tutta Europa, con un volume d’affari stimato in 150 milioni di euro; il secondo è un CMS (content management system) utilizzato da migliaia di utenti nel mondo.
3technology, invece, da oltre 15 anni offre servizi per il miglioramento di piattaforme software e hardware, dallo sviluppo di sistemi gestionali e firmware per microprocessori fino alla fornitura di schermi touch-screen. Cam.TV prende il meglio da queste due realtà desiderose di mettersi in gioco: la passione e la capacità di generare profitti tipiche delle aziende di Visintini, e lo sviluppo di soluzioni tecniche avanzate di 3technology.

Lungo il suo percorso, Cam.TV ha attivato una campagna di crowdfunding che, tra il 2018 e il 2019, ha raccolto 6 milioni di euro e 5.400 partecipanti. A inizio ottobre 2019 la piattaforma ha raggiunto i 200 mila utenti iscritti.

Partecipando a Crypto Coinference 2019, potrete assistere alla presentazione di Cam.TV e incontrare al proprio stand Marco Minin, Omar Baruzzo e tutto il team. Appuntamento il 14 Novembre al Novotel Ca’ Granda, Milano.