Pietro Lanza è il Direttore Generale di Intesa Spa (Gruppo IBM) e riveste il ruolo di Blockchain Director in IBM Italia. Alla guida di Intesa, si occupa di promuovere l’azienda come interlocutore di riferimento per la trasformazione digitale a livello nazionale e internazionale, avvalendosi della conoscenza normativa, la competenza sui processi digitali costruita con metodologie di co-creation e un costante presidio delle tecnologie, con un’attenzione particolare verso i temi legati all’identità digitale e allo sviluppo di piattaforme di servizi che abilitino l’integrazione con le tecnologie blockchain, di intelligenza artificiale, IOT e analytics.

Prima di entrare in IBM nel giugno 2018, Lanza ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità nello sviluppo di soluzioni di digital transformation, con focus sui settori financial services, insurance, telco e utilities. Ha lavorato presso alcune delle principali banche del panorama italiano e internazionale, come Banca Sella, Credem Banca, Nordea Banking Group, Fineco Bank e Banca Mediolanum.

Laureato in finanza internazionale presso l’Università di San Gallo (Svizzera), ha partecipato a corsi executive presso numerosi istituti tra cui Università di Stanford (USA), l’Università Bocconi (Milano) e Luiss (Roma). Ha all’attivo diverse pubblicazioni su politiche della tecnologia e dell’innovazione, blockchain, studi sulle determinanti dell’innovazione, trasferimento di tecnologia e conoscenza, strategic management della proprietà intellettuale e finanza per l’innovazione.

Attualmente Pietro Lanza è Presidente dell’organo di controllo interno di Bwin-Party Gaming Italia.